6 REGOLE PER ORGANIZZARE IL GUARDAROBA

Pronte per sapere le 6 REGOLE PER ORGANIZZARE IL GUARDAROBA ?

Ecco, é arrivato di nuovo il momento di organizzare il vostro armadio.

Puntuale a ogni cambio di stagione, é un vero dilemma che spaventa molte di voi, quindi, ho deciso di farvi uma mini guida, seguendo sei semplici passaggi che vi aiuteranno.

Mettetevi comode, ora incominciamo!

1-  Fate spazio alle cose nuove.

La prima cosa da fare tra le 6 REGOLE PER ORGANIZZARE IL GUARDAROBA é togliere tutto dall’armadio e cominciare a disfarsi di quegli indumenti che non usiamo mai, o che sono diventati ormai vecchi.

A volte ci affezioniamo ad un capo che ormai non ha più una bella apparenza, o magari teniamo un capo che abbiamo idossato solo una volta e poi riposto in armadio, perché in fondo non ci piace o non si adatta alla nostra silhouette.

Quindi ragazze, non abbiate paura e non siate tristi di liberarvene. Dovete far spazio alle cose nuove!

Mantenete soltanto qualche capo che ha una certa importanza, sono i capi MUST HAVE.

Se non sapete quali sono, ve li rivelo in questi due articoli:

15 CAPI ESSENZIALI DEL GUARDAROBA – MUST HAVE ( PARTE 1)

15 CAPI ESSENZIALI MUST HAVE – PARTE 2

Quando avrete finito sarà rimasto, forse, circa un terzo degli indumenti del vostro guardaroba.

 

2 – Disponete tutto nei contenitori.

Approfittate e separate subito ogni cosa per stagione.

Prendete e mettete a vista gli indumenti che userete nella stagione corrente e riponete gli altri, negli appositi contenitori, così lascerete tutto in ordine.

Usate delle scatole piccole per riporre le scarpe e accessori.

Per gli indumenti che sono piú leggeri potete usare dei contenitori maggiori e per gli abiti invece riponeteli nelle custodie appendi abiti, in questo modo li manterrete conservati.

3 – Organizzate.

Adesso riordinate e separate gli indumenti per categoria e dimensione, sia per quelli che metterete nel guardaroba e sia per quelli che riporrete e userete nella prossima stagione.

Seguite questo schema:

  • Bluse, t-shirt, o maglioni e cardigan.
  • Pantaloni e gonne.
  • Cose da appendere tipo: camicie, giacche, cappotti e abiti.
  • Borse.
  • Scarpe.
  • Accessori come: cinture, cappelli, sciarpe e foulard.
  • Biancheria intima e calze.

 

4 – Tenete tutto a vista

Un’altra regola molto importante del guardaroba, é avere assolutamente, tutto sotto lo sguardo.

In questo modo sará piú facile creare l’outfit del giorno e non ci saranno problemi e perdita di tempo a cercare capi e accessori.

Vi ricordo che se non vedrete mai un capo, ve ne scorderete e non lo indosserete mai.

 

5 – Investite negli accessori per guardaroba

Molte volte, il problema di non riuscire a organizzare il guardaroba, é la mancanza di accessori che ci facilitano davvero la vita.

Questi sono dei complementi importantissimi per riuscire ad avere tutto in ordine.

Vi consiglio quindi di investire e acquistare ( dove necessario ), partendo da delle gruccie di colore uniforme e che non occupino molto spazio. Esistono in oltre dei cestelli da appendere nei ripiani, che vi creano degli spazi aggiuntivi a quelli che avete, scatole e quant’altro.

Fate un giro da IKEA o qualunque altro brand che si occupi e venda prodotti per organizzare la casa.

 

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/53902526768013882/?lp=true

 

6 – A questo punto organizzate tutto per colore.

Siamo giunti alla fase finale.

Dopo aver separato gli indumenti per categorie, organizzateli per graduazione di colore.

Sarà più semplice individuare il capo che vi interessa e creare poi, il vostro look perfetto.

Fonte delle foto: Pinterest https://it.pinterest.com/lifestylepotion/pins/

 

Detto tutto ció che riguarda le 6 REGOLE PER ORGANIZZARE IL GUARDAROBA, vi aggiungo due piccoli suggerime su cosa usare quando siete in casa.

Come vestirsi in casa.

Non prendete quegli indumenti vecchi, per usarli quando siete in casa.

Ormai sono usurati.

Potete scegliere indumenti comodi, per sentirvi bene, ma oltre a questo, devono essere belli da vedere.

Questo é importante, sopratutto se vivete giá con la vostra dolce metá.

Come scegliere il pigiama.

Sbagliatissimo credere che non serve dedicare tempo all’acquisto del pigiama o camicia da notte, confortevoli, ma belle.

Anche quando andiamo a dormire, dobbiamo prendere cura della nostra visuale.

Aumenta la nostra autostima, sopratutto se abbiamo un partner.

Magari penserete: “Ah, a lui non interessa, gli piace come sono ecc… ecc…”

Ragazze, ovviamente voi piacete al vostro compagno, cosí come siete, però perché non farlo felice vedendovi più curate?

Ho finito qui la mia mini guida e spero davvero che questi suggerimenti vi siano stati utili.

Se avete qualche domanda o magari ancora qualche dubbio su come organizzare il vostro guardaroba,  non esitate a contattarmi o commentare qui sotto! Sarò felice di aiutarvi.

Abbracci.

By Cristina Testani

GUARDA ANCHE:  15 CAPI ESSENZIALI DEL GUARDAROBA -MUST HAVE 

You may also like

Commenta e dicci cosa ti é piaciuto di piú!